Trama Serie-Tv Spartacus – Gli Dei Dell’Arena (2011)

Locandina


Trama:

Spartacus – Gli Dei Dell’Arena fa da prequel all’intera saga; le vicende si svolgono infatti cinque anni prima dell’arrivo di Spartacus nella casa di Quinto Lentulo Batiato (J. Hannah). Il lanista è ancora un uomo di poco conto che sta tentando di emergere nella società grazie al gladiatore spregiudicato Gannicus (D. Clare), l’uomo di punta tra tutti i suoi schiavi. Con Quinto c’è sempre la moglie Lucrethia (L. Lawless), pronta a tutto pur di ottenere fama e gloria. La scalata nella società per Quinto è però frenata dal rivale in affari Tullio (S. Lovatt), proprietario di altri gladiatori che competono spesso contro i suoi. Quinto, girando al mercato con l’amico Solonio (C. W. Wrightson), rimane affascinato da uno schiavo che decide di comprare per cinquanta denari, Crisso il gallo (M. Bennett). Crisso si unisce quindi agli altri gladiatori di Quinto, ossia Barca (A. Te Maioha), Enomao (P. Mensah) e Ashur. Quinto, mentre tenta di ottenere i favori del magistrato di turno, deve anche fare i conti con il padre Tito Lentulo Batiato (J. Thomas) che non lo ha mai apprezzato come affarista né come lanista. Difatti il ritorno di Tito è alle porte e se egli dovesse restare, Quinto non potrebbe più ambire alla scalata al potere. A complicare il quadro generale è la venuta di un’amica di Lucrethia, l’affascinante Gaia (J. Murray), donna arrivista ed ambiziosa giunta per cercare un nuovo marito da spolpare. In tutto questo Gannicus e compagni dovranno cercare di non farsi sopraffare nei combattimenti dell’arena, sempre più spietati e violenti..



Acquista il DVD/Blu-ray su Amazon


» SCHEDA SERIE-TV

Numero stagioni: 4

Numero episodi: 6

Cast: Dustin Clare – John Hannah – Lucy Lawless – Jeffrey Thomas – Peter Mensah – Manu Bennett – Antonio Te Maioha – Jaime Murray – Stephen Lovatt – Gareth Williams – Craig Walsh Wrightson – Lesley-Ann Brandt

Anno: 2011

Genere: Guerra/Storico

Durata episodi: da 50 a 65 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

2° Stagione: no