Trama Film The Blues Brothers (1980)

Locandina

Valutazione: 3/5


Trama:

Il film inizia con Jake Blues (J. Beluchi) che esce di prigione per buona condotta: all’esterno lo attende il fratello Elwood (D. Aykroyd). L’anno è il 1980 e la città è quella di Chicago. I due salgono sulla loro nuova auto e si dirigono all’orfanotrofio che li ha cresciuti. Qui li attende la suora Mary Stigmata che non è tanto felice di rivederli in quanto sono cresciuti come due delinquenti e lontani dagli insegnamenti della chiesa. Mary inoltre mette al corrente la coppia che la struttura chiuderà tra undici giorni poiché acquistata dal Ministro della Pubblica Istruzione. Solo 5000 dollari potranno evitare l’acquisto. Jake e Elwood si fanno avanti per trovare tale somma ma Mary li ammonisce: dovranno essere soldi puliti e guadagnati con rettitudine. Jake e Elwood, mentre pensano a come fare, incontrano un loro amico che li invita ad assistere al sermone del parroco Triple Rock per ritrovare la retta via. Quando i due raggiungono la chiesa dell’uomo di fede, intento a ballare e cantare, hanno un’illuminazione: essendo una vecchia band di blues, facendo concerti e performance potranno guadagnare la cifra richiesta onestamente. C’è solo un piccolo dettaglio: gli altri tre membri della band sono sparsi per tutta la città, ormai sistemati ed impegnati con le mogli e i rispettivi lavori. I fratelli Blues non sono comunque per nulla scoraggiati ma anzi prontissimi a ritornare in pista: ovviamente la loro missione sarà costellata di incidenti, inseguimenti, vecchie (e sgradite) conoscenze, canti, balli e problemi di ogni sorta..



» SCHEDA FILM

Regista: John Landis

Cast: John Belushi – Dan Aykroyd – James Brown – Cab Calloway – Aretha Franklin – Matt Murphy – Steve Cropper – Donald Dunn – Murphy Dunne – Willie Hall – Tom Malone – Lou Marini – Alan Rubin – Carrie Fisher

Anno: 1980

Genere: Commedia/Musicale

Durata: 142 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: 28 milioni di dollari

Incassi: 115,2 milioni di dollari

Oscar: Nessuno

Sequel: Blues Brothers – Il Mito Continua

Prequel: /