Trama Film Siberia (2020)

Locandina

Valutazione: 2,5/5


Trama:

Clint (W. Dafoe) è un uomo di mezza età che vive e lavora in un piccolo emporio sperduto tra la neve della Siberia. Clint passa le giornate a leggere, riflettere e ad occuparsi dei suoi cinque cani Siberian Husky. Di tanto in tanto la routine dell’uomo viene interrotta dall’arrivo di qualche cliente sporadico: prima giunge un eschimese in cerca di qualcosa di caldo, poi arriva un altro uomo che si intrattiene con una slot machine (e due birre) e la sera sopraggiungono un’anziana donna con la figlia in dolce attesa. Ecco che avviene la prima delle numerose scene oniriche che caratterizzano il film: Clint copula con la ragazza incinta lasciando la madre al bancone. Il mattino seguente l’uomo si risveglia da solo ed immagina di cadere in un dirupo: alla fine arriva in una caverna dentro la quale scorge in uno specchio d’acqua il riflesso del padre defunto; il genitore gli consiglia di lasciare quel luogo per mettersi alla ricerca di se stesso. Terminata questa scena metafisica, Clint si ridesta nello scantinato della bottega dove rinviene un’anziana donna morente per aver partorito quella che sembra essere una testa di cavallo. Conclusa quest’altra inquadratura, Clint decide di partire verso il mondo alla ricerca del senso della vita. Ultimata la slitta con i cani, l’uomo parte senza una meta: durante il viaggio vivrà continue visioni come quelle che verteranno sulla moglie tradita, il rapporto con il figlio, il padre poco amato, i ricordi degli adulteri con le altre donne e il conflitto con il proprio io..



» SCHEDA FILM

Regista: Abel Ferrara

Cast: Willem Dafoe – Dounia Sichov – Simon McBurney – Cristina Chiriac – Daniel Giménez Cacho – Phil Neilson – Laurent Arnatsiaq – Valentina Rozumenko

Anno: 2020

Genere: Horror/Thriller psicologico

Durata: 88 minuti

Nazione: Italia – Germania – Messico

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: /

Incassi: /

Oscar: Nessuno

Sequel: /

Prequel: /