Trama Film Shame (2012)

Locandina

Valutazione: 3,5/5


Trama:

L’inizio di Shame (traducibile come ‘vergogna – imbarazzo’) ci introduce il protagonista del film, ossia Brandon Sullivan (M. Fassbender), un uomo trentacinquenne che vive a New York; grazie al suo fascino non ha problemi con le donne, ha un buon lavoro e una grande casa. Ma l’uomo ha un solo grave problema, la dipendenza dal sesso: a causa di questo ostacolo, che cerca di superare con prostitute, incontri occasionali o praticando la masturbazione, conduce una vita isolata e solitaria. A volte, per distrarsi, l’uomo fa anche uso di droghe pesanti. Questa dipendenza è incontrollabile; anche a lavoro Brandon è spesso costretto a ‘sfogarsi’ nel bagno. Un giorno, la sorella minore Sissy (C. Mulligan) irrompe a casa del fratello, spezzando cosi la sua routine. Ma anche Sissy ha il suo bel numero di problemi: innanzitutto è una donna fragile, incapace di badare a se stessa e consapevole di prendere spesso decisioni sbagliate. Riuscirà Sissy a interrompere l’ossessione maniacale di Brandon..?



Acquista il DVD/Blu-ray su Amazon


» SCHEDA FILM

Regista: Steve McQueen

Cast: Michael Fassbender – Carey Mulligan – James Badge Dale – Nicola Beharie – Lucy Walters – Hannah Ware

Anno: 2012

Genere: Drammatico

Durata: 96 minuti

Nazione: Gran Bretagna

Ratings: V.M. 14 anni

Budget: 6,5 milioni di dollari

Incassi: 19,1 milioni di dollari

Oscar: Nessuno

Sequel: /

Prequel: /