Trama Film Rocky V (1990)

Locandina

Valutazione: 2,5/5


Trama:

Lo Stallone italiano (S. Stallone) ha battuto il sovietico Ivan Drago per k.o. Rocky torna quindi in America acclamato euforicamente da stampa e pubblico. Adriana (T. Shire) tuttavia confida ai giornalisti che il marito si è ritirato definitivamente dalla boxe: il vero motivo, tenuto nascosto, è che Rocky ha subito troppi danni celebrali. Purtroppo però quando i Balboa tornano nella loro lussuosa casa, ricevono una terribile notizia: Paulie (B. Young) si è fatto imbrogliare dal commercialista che è riuscito a ridurli senza il becco di un quattrino. Rocky, con l’amaro in bocca, è costretto a vendere ogni avere, comprese le case, le auto e persino la sua amata moto. Entra in scena un manager senza scrupoli di nome George Washington Duke (R. Gant) che invita Rocky a tornare sul ring per fare una montagna di soldi. Adriana si mette in mezzo preoccupata specialmente per la salute del marito. Rocky, seguendo il buon senso, rifiuta. I Balboa tornano a vivere nel vecchio quartiere d’infanzia di Rocky: Adriana riprende a lavorare mentre il pugile si arrabatta come può. L’uomo rimane però colpito da una giovane promessa del pugilato, Tommy Gunn (T. Morrison), prestante ragazzo ma ancora acerbo. Fortuna vuole che Tommy chieda a Rocky di fargli da manager: quest’ultimo accetta confidando anche sul fatto di risolvere i problemi economici grazie a sponsor ed incontri. Ecco che torna a farsi risentire Washington Duke che desidera far combattere il suo pugile Union Cane (M. Williams) con Tommy. Rocky e il promettente allievo accettano: riuscirà il novello lottatore a trionfare..?



Acquista il DVD/Blu-ray su Amazon


» SCHEDA FILM

Regista: John G. Avildsen

Cast: Sylvester Stallone – Tommy Morrison – Talia Shire – Burt Young – Sage Stallone – Richard Gant – Tony Burton – Burgess Meredith – Michael Williams

Anno: 1990

Genere: Pugilato/Drammatico

Durata: 104 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: 42 milioni di dollari

Incassi: 119,9 milioni di dollari

Oscar: Nessuno

Sequel: Rocky Balboa

Prequel: Rocky IV